Pane alla curcuma

Dove vendono il pane alla curcuma?
Io non conosco nessun negozio, panificio, supermercato in cui trovarlo.
Quindi l’ho fatto da me.

IMG_20170305_134523

Ogni volta che faccio il pane uso mix di farine diverse, aggiungo semi, non tengo mai il conto delle ore di lievitazione. Di conseguenza, il risultato non è mai lo stesso. A volte mi soddisfa meno e allora mi rimprovero per non aver usato la farina giusta, per non aver rispettato i tempi di lievitazione, per aver messo troppo poco sale. Altre mi soddisfa tantissimo, allora mi appunto la ricetta, osservo il risultato di una cottura perfetta, ringrazio Gioia e mi gusto il mio pane delizioso.

Il pane con la curcuma rientra in quest’ultimo caso, altrimenti non sarei qui a raccontarvi come farlo.
Sarà stato il color oro, la lievitazione giusta, la farina di semola.. ma questo è stato uno dei miei esperimenti meglio riusciti.
È bastato aggiungere ai soliti ingredienti, acqua-farina-lievito madre-sale, un cucchiaino di curcuma per avere un sapore tutto nuovo.

La curcuma è una spezia di origine mediorientale, molto usata nella cucina asiatica e non a caso uno degli ingredienti principali per la preparazione del curry. Ovunque venga aggiunta, colora i cibi di un giallo intenso e regala un gusto particolare, leggermente piccante.
In Italia il consumo di curcuma non è molto diffuso, eppure questa polvere gialla apporta molti benefici alla salute, tanto da essersi guadagnata la fascia di “superspezia”.
La curcuma ha proprietà antinfiammatorie e antisettiche, previene l’aumento di peso e le malattie degenerative, combatte il colesterolo e il diabete, aiuta la pelle e il cuore.

Ma torniamo alla ricetta, che io leggo e mi informo, ma sono più brava a fare il pane.
Scommetto che in pochi, quando lo servirete a tavola, sapranno riconoscere come lo avete fatto.

Processed with VSCO with c1 preset

Ingredienti:
200 gr di semola di grano duro
300 gr di farina 00
160 gr di lievito madre (rinfrescato da 3/4 ore)
300 ml di acqua
10 gr di sale
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di curcuma

Procedimento:
– In una ciotola capiente mettete il lievito madre e il miele, poi versate l’acqua tiepida e sciogliete il lievito con l’aiuto di una forchetta.
– Un po’ alla volta, aggiungete il mix delle due farine e, sempre con la forchetta, iniziate a mescolare fino a quando i liquidi saranno stati assorbiti.
– Aggiungete ora il sale e la curcuma e impastate con le mani, direttamente nella ciotola o mettendo l’impasto su un piano infarinato.
– Continuate a impastare per almeno 10 minuti.
– Prendete una ciotola pulita, adagiateci uno strofinaccio, infarinatelo leggermente; poi mettete l’impasto nella ciotola e copritelo con lo strofinaccio. Lasciatelo riposare in un luogo caldo e riparato per almeno 4/5 ore.
– Trascorsa la prima lievitazione, prendete l’impasto e su un piano infarinato fate un giro di pieghe.
– Fate lievitare l’impasto per altre 2/3 ore.
– Preriscaldate il forno a 250°C, mettete un foglio di carta forno su una placca e adagiateci sopra l’impasto.
– Praticate alcuni tagli sulla superficie dell’impasto, infornate e lasciate cuocere per 10 minuti. Poi abbassate la temperatura a 220°C e continuate la cottura per altri 35 minuti.
– Sfornate il pane e assicuratevi che sia cotto battendo sul fondo: se emette un rumore “sordo” allora il pane è pronto.
– Lasciatelo raffreddare completamente su una gratella, coperto da uno strofinaccio pulito.

IMG_20170305_130939

Dopo la cottura, quando il pane è ancora fumante, solitamente a notte fonda, taglio sempre un pezzettino per assaggiarlo.
Poi, quando si è completamente raffreddato, lo taglio a fette e congelo quello che non consumo subito.

IMG_20170305_132944

IMG_20170305_132824
Il pane alla curcuma è ottimo per accompagnare piatti di verdure, ma può anche essere usato per fare originali bruschette con cui iniziare la cena.

I miei consigli:
– Valutate voi quanta curcuma aggiungere all’impasto: per me un cucchiaino è stato sufficiente, ma potreste anche metterne di più.
– Se non avete la semola, potete anche usare solo farina 00.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...