Risotto alla zucca

Insieme al gelato, al pane con la marmellata, alla pizza, alla crostata di frutta e ai tortiglioni al ragù di mamma, metto il risotto fra i miei cibi preferiti.

img_20170114_205212

Ricordo che il risotto è stata una delle prime cose che ho provato a cucinare. Senza successo.
All’epoca, il fornello lo accendevo solo per prepararmi abbondanti piatti di pasta e pancetta, tornata a casa da scuola quando ero una spensierata (si fa per dire!) liceale. Ma avevo visto mamma all’opera e sapevo che usava olio, riso e acqua (o meglio brodo, ma questo l’ho scoperto dopo).
Decido di replicare, a casa di amici, ma inverto l’ordine e butto acqua su olio bollente. Lasciai perdere e per anni non ci ho più riprovato.

Poi però ci ho ripensato e ci ho riprovato. Adesso non sbaglio più: scelgo bene il riso sullo scaffale del supermercato e sperimento abbinamenti nuovi.
Questa volta però sono andata sul classico e ho fatto un semplice risotto alla zucca. Solo riso, zucca e poco altro per preparare un primo piatto delizioso.

Prima di darvi la ricetta, ricordate che il riso che scegliete è fondamentale per la buona riuscita del risotto. Ogni tipologia ha caratteristiche diverse per quanto riguarda cottura, dimensione del chicco… C’è chi consiglia di usare il Carnaroli, chi l’Arborio e altri ancora il Vialone nano. Voi provateli tutti e scegliete il vostro preferito.

Ingredienti:
200 gr di riso
200 gr di zucca
40 gr di burro
1/4 di cipolla bianca
brodo q.b.
formaggio grattugiato q.b.
pepe q.b.

Procedimento:
– Tritate finemente la cipolla e tagliate la zucca a tocchetti.

img_20170114_200845
– Fate sciogliere il burro in una padella capiente, poi aggiungete la cipolla e fatela rosolare qualche minuto.

img_20170114_201010
– Unite la zucca e lasciate cuocere a fuoco medio per 10/15 minuti. Se necessario, versate anche un mestolo di brodo.
– Aggiungete il riso nella padella e fatelo tostare per un paio di minuti.
– Cuocete il riso aggiungendo il brodo e mescolando di tanto in tanto. Se necessario, sistemate di sale.

img_20170114_202922

img_20170114_204825
– A cottura ultimata, togliete la padella dal fuoco e mantecate con qualche cucchiaio di formaggio grattuggiato.
– Impiattate e servite caldo, aggiungendo a piacere pepe e altro formaggio grattuggiato.

Se siete amanti dei risotti, come me, abbondate un po’ con le quantità. Perché vorrete il bis!

img_20170114_205222

I miei consigli:
– Preparate il brodo in anticipo e aggiungetelo caldo al riso.
– Io ho mantecato il riso con pochi cucchiai di formaggio grattugiato. Se volete un risultato più cremoso, mantecate con un po’ di stracchino o di robiola.

Annunci

2 pensieri su “Risotto alla zucca

  1. L’ho fatto stasera, è stato il mio primo risotto e mi sono affidata alla tua ricetta, che dire..buonissimo! Grazie Elisa, continuerò a sperimentare seguendo i tuoi consigli 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...